'Salviamo il fratino', in 40 a Roseto

ROSETO DEGLI ABRUZZI (TERAMO), 14 APR - In quaranta hanno partecipato, a Roseto degli Abruzzi, a "Salviamo il Fratino", progetto di formazione per volontari e segnalatori per difendere dall'estinzione il piccolo trampoliere che nidifica nella Riserva del Borsacchio ed è simbolo della Riserva stessa. I volontari sono stati formati per dare un contributo al progetto promosso dall'area marina protetta 'Torre del Cerrano' e dal Wwf. "Siamo riusciti a mettere in sicurezza il primo nido - commentano gli organizzatori - Un ottimo segnale per le nostre spiagge. Il fratino rappresenta un indicatore naturale di bontà della nostra costa. Rappresenta anche un parametro di valutazione nell'assegnazione della Bandiera Blu. L'attenzione ora spetta al Comune che ha gentilmente concesso il patrocinio all'evento, nel vigilare sul rispetto delle regole all'interno della riserva con l'apposizione della corretta cartellonistica e nell'evitare che cani o ruspe turbinio i nidi".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. AbruzzoLive
  3. San Salvo
  4. San Salvo
  5. Histonium

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Farindola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...